MOTO: the embodied reMOte TOwer

Cos'è il progetto MOTO?

Fonte di finanziamento & Durata

  • Fonte di finanziamento: Horizon 2020, Call: H2020-SESAR-2015-1, Topic: Sesar-06-2015 High Performing Airport Operations, Grant Number: 699379.
  • Durata: 2 years

In Europa, ci sono molti piccoli aeroporti e l'importanza di questi aeroporti regionali aumenta costantemente con l'avvento delle linee aeree "low cost". Per questi aeroporti, è sempre più difficile e costoso avere controllori del traffico aereo in loco. Al fine di migliorare la sicurezza e la regolamentazione del traffico, molti paesi europei stanno adottando il concetto di gestione tramite torre di controllo remota. L'idea è che la persona che monitora e controlla il traffico aereo non deve essere dislocata nella torre locale, ma può operare da un sito remoto (anche distante). Questo nuovo sistema dovrebbe permettere di monitorare il traffico in piccoli aeroporti da remoto grazie a telecamere, schermi radar e trasmissioni radio. L'operatore controllerebbe l'aeroporto, guardando degli schermi, in cui viene riprodotto in modo quanto più similare possibile ciò che vedrebbe "fuori dalla finestra" in una torre reale.

Obbiettivo:
In questo progetto, lo scopo è quello di sviluppare tecnologie per migliorare l'attuale concetto di Torre Remota, migliorando l'interazione uomo-sistema attraverso un approccio multimodale integrato.

Partecipanti:

  • ENAC (École nationale de l'aviation civile): scuola di formazione per controllori del traffico aereo e piloti di aereo
  • Unversità "Sapienza": Esperti in tecniche di realtà aumentata e valutazione di neurometriche
  • Università di Groningen: Esperti in tecniche di apprendimento automatico
  • Deep Blue: Esperti in concetti di "Human Factor", sicurezza e validazione.

 

Publications related to this line of research

  • Aricò, P., Borghini G., Di Flumeri G., Colosimo A., Bonelli S., Golfetti A., Pozzi S., Imbert J.P., Granger G., Benhacene R., Babiloni F. “Adaptive Automation triggered by EEG-based mental workload index: a passive Brain-Computer Interface application in realistic Air Traffic Control environment”. Submitted on Frontiers in Human Neuroscience journal, 07/2016.
  • Borghini G., Aricò P., Di Flumeri G., Cartocci G., Colosimo A., Bonelli S., Golfetti A., Pozzi S., Imbert J.P., Granger G., Benhacene R., Babiloni F. “EEG-Based Cognitive Control Behaviour Assessment: an Eco-logical study with Professional Air Traffic Controllers”. Submitted on Scientific Reports journal, 07/2016.
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok